Progetto in corso
PROGETTI/ Mad For Science

Mad For Science

Con DiaSorin la scienza fa scuola
LA NOSTRA MISSIONE

Supportare la passione per la ricerca nei più giovani, là dove avviene il loro primo incontro con le discipline scientifiche: a scuola.

L'INIZIATIVA

Il concorso “Mad For Science” mette in palio un ricco montepremi per l’ammodernamento e la manutenzione del laboratorio dei due istituti che proporranno il miglior progetto scientifico: 50.000 euro al primo classificato, 25.000 euro al secondo.

DETTAGLI

Il concorso "Mad For Science" giunge alla sua terza edizione. Studenti e professori sono chiamati nuovamente a progettare insieme un laboratorio all’avanguardia per la propria scuola. Per la prima volta il concorso ha portata nazionale: possono partecipare tutti gli istituti italiani già dotati di un biolaboratorio, iscrivendo il proprio team composto da cinque alunni e un docente di scienze. Le proposte dovranno ispirarsi ai contenuti dell’Agenda 2030 redatta dall’ONU. Un documento di portata globale, che punta a salvaguardare il futuro della Terra mettendo al centro le cosiddette 5 P: Pianeta, Persone, Prosperità, Pace, Partnership.

Il mandato è ideare e pianificare lo sviluppo di cinque esperienze didattiche che indaghino la relazione tra l’ambiente e la salute dei cittadini, privilegiando tre temi: cambiamento climatico, protezione degli oceani, ripristino degli ecosistemi.

Al termine di questa prima fase di candidatura, una giuria di esperti DiaSorin valuterà le idee pervenute e selezionerà le otto proposte più convincenti.

Gli autori dei progetti finalisti saranno protagonisti della “Mad for Science Challenge”, che si svolgerà nella città di Torino: una sfida live durante la quale avranno l’opportunità di presentare il proprio lavoro a illustri membri della comunità scientifica e professionisti della comunicazione, che decreteranno ufficialmente il liceo vincitore.

Segui tutte le novità su madforscience.it.