DiaSorin rispetta le persone e l’ambiente in ogni fase del proprio operato: dalla scelta dei fornitori alla produzione su larga scala.

Ogni prodotto DiaSorin ha una storia, fatta di azioni concrete volte a creare valore.

La nostra Supply Chain comincia dalle materie prime, che possono essere acquistate o prodotte internamente nel dipartimento Ricerca e Sviluppo. Quando decidiamo di affidarci a fornitori, la nostra scelta non è mai casuale: collaboriamo solo con chi osserva i più elevati standard qualitativi, in conformità con le normative vigenti e con il nostro Codice Etico. Monitoriamo le performance dei nostri partner tramite diverse procedure, quali attività di audit sulla qualità del prodotto, sulle prassi aziendali e sui livelli di performance.

La selezione dei fornitori è gestita con massimo scrupolo e passa per la verifica di requisiti tecnici, etici e finanziari

Le materie prime con cui operiamo sono molecole biologiche e materiali di supporto quali biglie paramagnetiche, plastica e acqua: una volta purificate a livello chimico, fisico e biologico dal nostro team di Biologia e Biochimica, vengono conservate in apposite banche cellulari. Si passa poi alla produzione su larga scala: i prodotti vengono trasferiti all’interno di cartucce di plastica, in combinazione con gli altri materiali che compongono i kit diagnostici finali - controlli, starter e fluidi. Infine, è il momento della diffusione alle filiali del Gruppo e ai distributori locali specializzati: da qui, i nostri test incontreranno le persone per cui sono stati pensati ed elaborati, veicolando eccellenza.

Un viaggio complesso, vissuto sempre nel rispetto dell’ambiente e della sicurezza degli individui: rifiuti produttivi, prelievi idrici e infortuni sono in costante calo, mentre crescono i nostri investimenti in corsi di formazione EHS.

Per un benessere che nasce in laboratorio e si diffonde nel mondo.